John le Carrè
  Biografia
 

John le Carrè è lo pseudonimo di David John Moore Cornwell, uno scrittore inglese di libri di spionaggio.

Nasce a Poole, una piccola città di pescatori nel Dorset, nel sud dell'Inghilterra, figlio di Richard Archibal Cornwell (1906-1975) e Olive "Gassy"  Cornwell il 19 ottobre 1931; l'attrice Charlotte Cornwell è sua sorella.

Il suo percorso formativo cominciò alla scuola preparatoria St. Andrew vicino a Pangbourne nel Berkshire, e continuò poi alla Sherborne School. Dal 1948 al 1949 studiò lingue moderne all'Università di Berna ed in seguito al Lincoln College a Oxford. Fece una laurea breve nel 1956. Insegnò per due anni all'Eton College; lasciò l'insegnamento nel 1959 per lavorare i prossimi cinque anni per il British Foreign Office (Ministerio degli Esteri Britannico). Inizialmente lavorò come secondo segreatrio all'ambasciata britannca a Bonn (Germania), ma a volte veniva mandato ad Amburgo come consigliere politico. Infine le Carrè venne reclutato nel MI6; scrisse il suo primo libro nel 1961, ancora membro del servizio.
La sua carriera come agente segreto venne interrotta da Kim Philby, un doppiogiochista britannico che fece saltare le coperture a molti agenti inglesi. Anni dopo le Carrè analizza attentamente gli avvenimenti e le debolezze di Philby nel Filone di Smiley. Seguì la rivelazione che la figura del protagonista dei suoi romanzi, George Smiley, era ispirata al direttore del Lincoln College (Oxford) Vivian H. H. Green.
 
  Oggi ci sono stati già 1 visitatori (9 hits) su questo sito! Tutti i diritti riservati.  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=
Prova